Sono pronti i casatmpi estivi per bambini, ragazzi e giovani in Rifugio a Passo Cereda, TN, nello splendido scenario delle alpi e delle foreste trentine.

A breve le iscrizioni.

Per gustare la vera montagna e lo stile semplice della condivisione

In un vero rifugio d’altura (1350 m) Con infinite possibilità di escursioni e scoperte immersi nella natura

a numero chiuso

per i ragazzi e giovani dei gruppi e della catechesi

autogestiti

sullo stile famigliare

 

A pochi km dai paesi di Primiero, tra i 1.000 e i 1400 metri sopra il livello del mare, si aprono vallate incantevoli all’interno o a ridosso del territorio del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. Val Canali, considerata una delle valli più belle dell’intero panorama dolomitico, e la zona del Passo Cereda, luogo ideale di riposo e rigenerazione, sono i due esempi più noti. passo Cereda è un valico alpino del Trentino situato ad un’altezza di 1.369 m s.l.m. Vi transita la strada statale 347 che collega la valle del Primiero alla valle del Mis, ed in particolare il comune di Primiero San Martino di Castrozza ed il comune di Sagron Mis.  Proponiamo esperienze di condivisione e vita in montagna per chi desideri un contatto diretto con l’ambiente montano caratterizzato da rocce e foreste. Calibrato sulle possibilità e inclinazioni dei partecipanti, si propone un periodo programmato con attività all’aperto ed escursioni, momenti ricreativi e spostamenti nel territorio, incontri con personaggi “messaggio” ed esperti. Nel periodo luglio e agosto si prevede la partecipazione ad attività culturali (musica – teatro – folklore locale) proposte dal Comprensorio del Primiero. Il soggiorno prevede un nuovo metodo in “autogestione”, con la presenza di bambini e genitori / ragazzi e adulti / giovanissimi e giovani.

  1. Vacanza per i bambini di 1° e 2° elementare e per i loro genitori

da giovedì 13 a domenica16 giugno.

Esperienza di campo famigliare, con genitori e ragazzi.

 

 

  1. Campo per i ragazzi dei gruppi di catechismo (3° elementare – 3° media)

Da domenica 21 a domenica 28 luglio.

Esperienza di condivisione per ragazzi e adolescenti, in rifugio.

 

3.Campo per i giovanissimi e giovani dei gruppi parrocchiali

Da lunedì 19 a sabato 24 agosto.

Autogestito, con esperienze per giovani a contatto con la natura e con la vera montagna.

Momenti di spiritualità, formazione, passeggiate e alpinismo.

Possibile uscita da S.Martino di Castrozza, Funivia Freccia fino a m 3000 ed escursione in quota al ghiacciaio della Fradusta.

Possibile ritorno per Rifugio Pradidali e Cant del Gal/Val Canali

Post Navigation