ATTIVITA’ negli spazi parrocchiali all’interno e all’esterno

CURIA VESCOVILE DI VICENZA

II Vicario Generale

Prot. Gen.: 142/2021 / Vicenza, 30 aprile 2021

A seguito del! ‘ingresso in “zona gialla” di tutto il territorio regionale, si comunicano in forma

sintetica i seguenti aggiornamenti liturgico-pastorali per la Diocesi di Vicenza da ritenersi validi

fino a nuove disposizioni. Le variazioni rispetto alle indicazioni precedenti sono evidenziate in

rosso.

Celebrazioni e momenti di preghiera

Possibili nel rispetto del protocollo. E possibile recitare il rosario, in chiesa

preghiera oppure all’aperto solo in modo stanziale, seguendo il protocollo previsto per le

celebrazioni. Se SI scelgono spazi all ‘ aperto, SI abbia cura di evitare

assembramenti e di garantire il distanziamento e l’uso delle mascherine. Qualora

la preghiera si tenga su pubblico suolo si avverta il Sindaco

Catechismo

Possibile in presenza nel rispetto del protocollo.

Attività pastorali

Possibili attività di animazione per ragazzi organizzate in oratorio nel rispetto del

protocollo.

Apertura spazi parrocchiali

L’ apertura degli spazi parrocchiali è condizionata alla possibilità di garantire il

alla libera frequentazione rispetto delle indicazioni previste. In particolare è necessano garantire

un’adeguata sorveglianza da parte di adulti, presenti negli ambienti interessati, e

mantenere un registro delle presenze giornaliere da conservare per una durata di

14 giorni.

Concessione spazi parrocchiali

Possono essere concessi spazi per riunioni di soggetti terzi (gruppi, associazioni,

per uso terzi condomini, ecc), garantendo sempre le norme sanitarie e di distanziamento e

sottoscrivendo un’apposita convenzione temporanea (cfr. Allegato 1 ). È

responsabilità dei soli organizzatori dell’incontro assicurare il rispetto di tutte le

misure di sicurezza.

FESTE:

Non possono essere organizzate feste di qualsiasi tipo né si possono concedere

spazi a questo scopo.

Lascia un commento